La Nuova linea del Piave

Il Piave mormorava proprio come un vecchio saggio degli avvocati occorre il salvataggio; Allor la capitale raggiugiam con la corriera per far contro il ministro una barriera! Mentre facciam la lista di tutti quanti i Santi, questo governo vuole andare avanti; la mediazione sembrava ormai lontana e invece una stravecchia pantegana, ce vò fà ‘e mane comme e piere  E … Continua a leggere

DALLA PRIMA LETTERA DI TOTO’ APOSTOLO AGLI AVVOCATESI

Caro Culleca nepote, A Napule stocio facento la vita de lu cuglione. La matina me ne veco ‘a lu tribbunale, ‘ndo me ce meneno li cupputielli addereto, cumincenno da li ciudici e a fernesce cu li cancilliere. La sera me ne veco ‘a lu studie, ca è addivintato cchiù peggio de lu tabbareno, cu li cristiene nute, visto ca ‘ncianno … Continua a leggere

Persecuzioni

Prima di tutto vennero a prendere quelli che facevano la RCA e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli altri civilisti e stetti zitto, perché mi facevano concorrenza. Poi vennero a prendere gli amministrativisti, e fui sollevato, perché erano dei rompicoglioni. Poi vennero a prendere i penalisti, ed io non dissi niente, perché non ero penalista (non puro, … Continua a leggere